Allarme tapasciate… AIUTIAMOCI

Scrivo questo messaggio nella speranza di attirare la vostra attenzione! Le società sportive, specialmente quelle del nostro territorio, sono preoccupate per l’ormai evidente calo di presenze nelle tapasciate domenicali, nonostante la ripresa a pieno ritmo delle manifestazioni sportive. Questo calo probabilmente è una conseguenza delle abitudini maturate in tempo emergenza Covid ed ormai rese quotidiane.

Questo dato purtroppo comporta – e comporterà nel prossimo futuro- notevoli difficoltà per gli organizzatori (anche di natura economica, inutile negarlo).

La preoccupazione condivisa dai referenti delle società sportive è che, a lungo andare, potrebbe esserci l’annullamento di alcuni appuntamenti che, una volta, erano ritenuti imperdibili.

Giusto per darvi un’idea di quali sono i costi dell’organizzazione di una tapasciata domenicale, tenendo conto che attualmente i partecipanti si aggirano tra i 350/450 (quando va bene)….

L’iscrizione varia dai 2,50€ a 3€ senza premio.

In tempo di Covid veniva consegnato (e tutt’ora alcune società continuano a farlo!) un sacchetto contenente cibo confezionato il cui costo alle società si aggirava tra 0,60€ – 1€. per atleta.

Ora, chi prova ad inserire” iscrizione CON premio” parte con un costo di 5€ con premio, poichè la merce è aumentata di costo. Il ricavato va suddiviso poi tra le varie spese fisse (solo l’Ambulanza e l’affiliazione ad enti federale hanno un costo di 250€-300€); poi ci sono i vari ristori posizionati lungo il percorso più quello finale dove, prima dell’emergenza Covid, trovavi addirittura “pa e salam”; aggiungici il costo del premio che si aggira sulle 3 euro alle società se ti va bene, la stampa dei volantini più altre spese che sarebbero un elenco infinito.. quanti ne fai con premio?? Arriveranno 300 persone? Se ne fai di più si rischia che ti rimangono sulle spalle…insomma, i conti salgono.

In qualità di Presidente vorrei sensibilizzare tutti voi su questo problema.

La corsa è la nostra passione e solo con la nostra partecipazione attiva possiamo alimentare tutto ció che gira attorno a questo splendido sport.

Aiutiamoci, non lasciamo morire le tradizioni che avevamo prima del Covid!

Giampi Salvitti Camisano Running

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.