17/18 Settembre 2022 Verona Europei 24h

Si sono svolti a Verona i campionati Europei di 24 ore su strada
7 sono stati i nostri portacolori iscritti alla competizione:

  • Vairani Roberto di Montodine (165,866 Km)
  • Riboli Anna Maria di Castelleone (141,572 Km)
  • Fortini Alessandro di Capergnanica (135,922 Km)
  • Severgnini Tamara di Capergnanica (128,295 Km)
  • Franzelli Cristina di Castelleone (129,494 Km)
  • Vaiani Roberto di Crema (129,587 Km)
  • Degani Lorenzo di Crema (122,656 Km)
    Lo START, sabato mattina alle 10:00 sotto l’acqua battente! Per fortuna dopo un paio di ore il sole si è fatto vedere, se ne sentiva il bisogno. Il percorso era un circuito di 1540 mt composto da 400mt di pista da correre nel campo di atletica Adolfo Consolini e i restanti 1100mt. dislocato nelle vie adiacenti. È stato il Lituano Aleksander Sorokin ad aggiudicarsi la vittoria con ben 207 giri e 319,6 km, distanza che è servita anche a stabilire il nuovo record mondiale sulle 24 ore. L’Italia torna sul podio con Visintini Marco al terzo posto, reduce da 288,400km corsi, polverizzando il precedente record italiano di Ivan Cudin (2013) con 266km.
    In ambito femminile, record italiano per Corradini Eleonora Rachele, 35 anni e 235,677km percorsi che termina la gara in 12° posizione. Vince la competizione femminile la polacca Patrycja Bereznowska (256,250km).
    A parte la pioggia incessante nelle ore precedenti la partenza e il freddo notturno, fattori che hanno messo a dura prova i nostri atleti a causa dello sbalzo termico, la giornata H24 si è svolta per il meglio.
    Ringraziamo l’insostituibile Angelo, presente a dare manforte ai nostri atleti nella nostra postazione e il nostro Presidente, che si è ritagliato qualche visita per tifare e incoraggiare gli iscritti, ma soprattutto per mangiare la bertolina pluripremiata del Degani. Ebbene sì, anche il Presidente avrebbe dovuto partecipare alla competizione, ma viste le bertoline mangiate in questo periodo ha ben deciso di saltare la competizione, facendo così da appoggio al 100% alla corsa come delegato IUTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.